Laura Ammannato

Inserito 1 Progetto

Laura Ammannato ha conseguito il diploma in Violino nel 1994, presso il Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila e quello in Didattica della Musica nel 2004, al Conservatorio “S. Cecilia” di Roma. Parallelamente agli studi musicali conduceva quelli universitari, laureandosi nel 1999 in Lettere ad indirizzo musicologico presso l’Università di Bologna. La tesi in Etnomusicologia, discussa con il prof. Roberto Leydi, ha dato origine alla stesura del presente testo. Legata profondamente al territorio della Tuscia viterbese, dove risiede, ha voluto svolgere indagini sul campo con lo scopo di carpirne le più dirette, genuine espressioni musicali. Alla passione per l’etnomusicologia affianca quella per la ricerca musicologica su autori originari dell’area viterbese, lavorando per recuperare e valorizzare composizioni vocali e strumentali antiche che altrimenti rimarrebbero dimenticate negli scaffali di qualche archivio. Tale recupero è finalizzato sia alla pubblicazione che all’esecuzione dei brani trascritti in notazione moderna. Il conseguimento dell’abilitazione per l’insegnamento della musica le consente di svolgere dal 2004 l’ attività di docente nella scuola media. Il suo interesse per la vocalità corale l’ha portata a conseguire la laurea di specializzazione in Direzione di coro nel 2013 presso il Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia e a dirigere il coro polifonico “ Mons. G. Bellamaria” della cattedrale di Civita Castellana e la Schola gregoriana “Antiquaviva” di Nepi.